Faq Anna Izzo Fotografa

Wedding report

Il mio reportage creativo

Mi piace fotografare come se stessi raccontando una storia. Se potessi definire il mio stile fotografico solo attraverso tre aggettivi, sceglierei semplice, intenso, intimo. Adoro e celebro la semplicità intesa come sobrietà ed eleganza, pulizia nella scelte compositive e nella post produzione. La semplicità non è semplicismo ma armonia che non stanca mai. Intenso, perché mi piace convogliare l’attenzione anche sulle piccole cose, i gesti e le espressioni. Intimo perché ogni cerimonia che fotografo sarà un reportage fedele della giornata costruito attimo per attimo così – anche dopo anni – vi potrete immergere totalmente nelle emozioni di quel giorno. Il mio stile è dunque raccontare la storia del vostro giorno più bello con naturalezza attraverso i volti, i luoghi, le emozioni, i dettagli di quella giornata.

Come faccio a prenotare il mio matrimonio con te?
Potete contattarmi per email oppure sul cellulare per fissare un appuntamento dal vivo. Preferisco sempre conoscere gli sposi di persona e avere modo, senza impegno, di parlare tranquillamente con loro. Se deciderete di ingaggiarmi come fotografa del vostro matrimonio vi farò firmare un contratto che certifichi e garantisca le vostre scelte e vi chiederò un anticipo quale caparra confirmatoria.

Con quanto anticipo devo mettermi in contatto con te?
Molte coppie mi contattano anche un anno prima del loro matrimonio mentre alcuni sposi mi hanno contattato solo pochi mesi prima. Non esiste un tempo definito, se vi piace il mio stile ed il mio modo di fotografare e volete ricevere delle informazioni su come lavoro, non esitate a scrivermi o a telefonarmi. Sono a vostra disposizione.

Puoi tenere bloccata la data intanto che ci pensiamo?
Se mi chiederete qualche giorno di tempo per pensarci, non esiterò a concederveli, sarò lieta di attendervi!

Verrai tu al mio matrimonio?
Assolutamente si, seguo personalmente tutti i miei matrimoni. Per garantire il massimo del servizio lavorerò in staff con un collega fotografo professionista che farà da secondo scatto durante la giornata.

Che tipo di tecnologia utilizzi?
Lavoro con macchine fotografiche digitali di qualità, reflex professionali.

Hai delle esigenze particolari per il giorno del matrimonio?
In un servizio fotografico di reportage lungo un giorno può capitare che alcuni dei vostri ospiti non vengano ritratti quindi, se avete delle persone alle quali siete particolarmente legati e con le quali volete delle foto insieme, non esitate a chiedermelo. Idem per richieste specifiche come, ad esempio, una maggiore attenzione agli scatti della location. Non ho altre esigenze, a parte una sola ultima cosa: non vi chiedo che sia tutto il pranzo o tutta la cena, ma se il matrimonio durerà l’intera giornata avrò bisogno, insieme al mio staff, di poter mangiare anche solo qualcosina.

Dove lavori? Solo in Campania?
Io vivo a Salerno ma mi piace lavorare in tutta Italia e all’occorrenza, se mi fosse richiesto, anche all’estero.

Se ti sposti è richiesta una trasferta?
Tutto dipende dal luogo del matrimonio. In base alla lontananza, se necessario valuterò per un pernottamento presso un albergo – di vostra scelta – che ci consentirà di essere riposati per il vostro grande giorno. Comunque valuteremo insieme in base al luogo e agli orari del vostro matrimonio.

Quante foto scatti durante la giornata?
Dipende dal matrimonio, il numero è sempre variabile. Alla grande mole di scatti iniziale segue sempre un secondo momento in cui provvedo a fare una prima scrematura degli scatti e poi una seconda, per selezionare il numero di foto utili a raccontare il vostro giorno speciale.

Fai fotomontaggi o ritocchi le foto?
Per ogni scatto è prevista una fase accurata di post produzione ed ottimizzazione, operata da me. Oltre ad alcuni aspetti di elaborazione “base”, non opero complicati fotomontaggi. Posso effettuare ritocchi mirati o camuffare in maniera naturale difetti e imperfezioni, ma miro a raccontare la realtà senza stravolgerla.

Potrò scegliere l’album tradizionale oppure il fotolibro?
Avrete la possibilità di scegliere sia l’uno che l’altro, in varie misure. I prodotti che scelgo sono esclusivamente Made in Italy. Offro anche idee particolari ed alternative grazie alla mia collaborazione con artigiani locali che creano per me scatole e photo box uniche ed assolutamente originali in materiali naturali. Potrete far stampare degli album per i genitori oppure per i testimoni ma anche cartoline per amici o parenti. Potrete chiedermi delle stampe singole da regalare. Metterò a vostra disposizione degli esempi dei miei lavori finiti e sceglieremo insieme la soluzione migliore in base ai vostri gusti ed esigenze.

Quante foto metterai sull’album?
Consiglio per l’album classico dalle 70 alle 100 foto. Per il fotolibro, dalle 100 alle 120 foto.

Possiamo vedere una bozza del lavoro completo prima della stampa?
Se lo desiderate, assolutamente si. Alcuni sposi mi danno completa libertà di scelta, altri preferiscono vedere in anticipo il prodotto impaginato o la scelta scatti così da poter eventualmente sostituire delle immagini. In entrambi i casi non c’è problema, sarà possibile procedere secondo il gusto della coppia.

Puoi darci consigli per il video?
Se desiderate avere anche il video della vostra cerimonia posso offrirvi diverse soluzioni o in alternativa potete propormi la vostra, scegliendo liberamente il videomaker che meglio vi rappresenta. Io mi avvalgo della collaborazione di videomakers professionisti che ho scelto per la qualità dei loro lavori, in linea con il mio stile. Potremo visionare insieme degli esempi e discutere dei vostri bisogni. Il video che propongo avrà una durata media compresa tra i 15 e i 25 minuti (anche in base al matrimonio e alle specifiche dei clienti). La durata è ottimale per raccontare perfettamente l’intero evento senza annoiare lo spettatore. Lo stile proposto è pulito e moderno, in linea con gli attuali gusti in fatto di video wedding. Spesso il video sarà accompagnato da un trailer della giornata della durata di circa 2-3 minuti.

Quanto aspetterò per la consegna?
Anche questo aspetto è variabile. Solitamente dipende dalla mia mole di lavoro e anche dai tempi di sviluppo stampa del prodotto finito, che passa per diverse fasi di lavorazione. Il servizio fotografico del vostro matrimonio non termina il giorno stesso ma prende forma nei giorni seguenti con accurate fasi – di cui mi occupo da sola – di scelta, correzione, impaginazione e revisione. Sarò io stessa a curare l’aspetto di selezione degli scatti e di elaborazione della scelta finale. Solitamente il tempo di consegna standard varia tra i 6 e gli 8 mesi.

Quanto spenderò per il mio matrimonio?
Non c’è un prezzo definito in quanto ogni matrimonio varia in base alle richieste degli sposi. Metto a vostra disposizione varie tipologie di servizio, invito sempre gli sposi a contattarmi per parlare di ogni dettaglio e costruire un pacchetto personalizzato in base alle specifiche esigenze.

Se avete altre domande, non esitate a contattarmi:

sarò lieta di rispondervi e fornirvi ogni informazione richiesta.